ippica

Il Ministro Centinaio con il decreto del 21 settembre ha finalmente avviato la procedura per poter erogare i finanziamenti agli ippodromi senza fare alcun riferimento al Decreto Castiglione.

«Nell’esprimere grande apprezzamento – scrive Attilio D’Alesio, Coordinamento Ippodromi – per il percorso avviato dal Ministro ci auguriamo di poter incassare prestissimo quanto dovutoci per l’anno in corso e che venga avviata la procedura per arrivare ad una giusta, corretta e condivisa classificazione degli ippodromi, abrogando definitivamente il pessimo decreto n. 681. Nel ringraziare il Ministro restiamo in attesa di una Sua convocazione per potergli illustrare le nostre proposte per il rilancio dell’ippica nazionale».

Commenta su Facebook