ippica

La giornata di corse di ieri a Montegiorgio (FM) dovrebbe essere presa ad esempio dal Ministro Centinaio per la futura riforma dell’ippica, il cui rilancio potrà avvenire solo se fondata sui seguenti punti:

pubblico negli ippodromi con Tribuna e parterre pieni di gente. Coinvolgimento dei Comuni, dei Sindaci e dei cittadini del territorio. Pubblicità e Promozione giornalistica e televisiva. Belle corse e tanti cavalli. Tifo per i cavalli in corsa e belle premiazioni dei vincitori. Partecipazione… partecipazione… partecipazione…

Ci auguriamo che finalmente l’ippica nazionale imbocchi questa strada, che potrà’ portare ad “affollare” gli ippodromi nazionali, che (non dimentichiamolo mai) sono dei bellissimi teatri dove si svolge una meravigliosa competizione sportiva.

Coordinamento Ippodromi
Attilio D’Alesio

Commenta su Facebook