«Dopo tre mesi di chiusura, la decisione di Hippogroup di aprire Capannelle, confermata dal positivo controllo svolto dai tecnici ministeriali e dal decreto ministeriale odierno, ci fa ben sperare in una grande ripartenza dell’Ippica nazionale, con l’augurio di vedere presto riaperti anche gli ippodromi di Palermo, Grosseto e Livorno.
Dopo questo evento molto positivo, – afferma Attilio D’Alesio, presidente Coordinamento Ippodromi – speriamo di avere prestissimo il Contratto degli ippodromi e l’istituzione di un “Tavolo” al Ministero, per discutere di un Piano di Rilancio, a tutto campo, del nostro grande Sport.
Con questa finalità abbiamo richiesto una Audizione alla Task Force costituita dal Ministro Centinaio, che proprio in questi giorni a Montecatini ha confermato la volontà del Governo di rilanciare il Settore e gli ippodromi anche dal punto di vista turistico.
Ci auguriamo che proprio dalla nostra Capitale inizi la strada per la salvezza dell’Ippica e ringraziamo tutti coloro che in questi mesi si sono impegnati per raggiungere questo bellissimo risultato ed in particolare: Hippogroup,il Comune di Roma, Il Ministero, i lavoratori e tutte le associazioni degli operatori del Trotto e del Galoppo».

Commenta su Facebook