Napoli, Roma e Milano. Sono le province italiane dove gli italiani scommettono di più sulle gare virtuali all’interno delle agenzie.

Secondo il report dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli relativo ai 12 mesi del 2022, nella provincia di Napoli, dove è possibile scommettere in 1.129 punti, sono state registrate vincite per oltre 366 milioni.

Articolo precedenteScommesse sportive in agenzia: nel 2022 gli italiani hanno speso oltre 860 milioni di euro
Articolo successivoScommesse ippiche. Nel 2022 gli italiani hanno speso 40 milioni di euro