E’ Napoli la provincia con la raccolta di gioco più alta: 100 milioni di euro. Le vincite ammontano a 84 milioni per una spesa effettiva di circa 15 milioni.

E’ uno dei dati riferibili al mercato delle scommesse virtuali in agenzia nei primi 7 mesi del 2020.

I dati di tutte le province possono essere scaricati a questo link.

Complessivamente la spesa degli italiani, ovvero raccolta meno vincite, ammonta a 94 milioni di euro. Nella classifica per spesa troviamo Roma con 6,5 milioni di euro e Milano con 5,6 milioni di euro.