Parte degli incassi delle scommesse per sostenere le società calcistiche che, per effetto delle misure contro l’epidemia Coronavirus, devono privarsi degli incassi derivanti dagli stadi

“Mi rendo conto che ci siano dei settori specifici maggiormente colpiti del nostro ma stiamo valutando anche noi come lega alcune possibilità come una decontribuzione o degli sgravi fiscali. Secondo me sarebbe anche interessante da valutare anche la possibilità di riservare al movimento calcistico una quota parte dei ricavi che lo Stato incamera dalle scommesse”. e’ quanto ha dichiarato a TuttoMercatoWeb.com Marco Mezzaroma co-patron della Salernitana.