Juve, Napoli, Inter e Roma di nuovo in campo tra domani e mercoledì per il secondo turno di Champions. La partita più complicata è quella del Napoli, che mercoledì al San Paolo è costretto a cercare la vittoria contro il Liverpool, dopo la mezza battuta d’arresto con la Stella Rossa.

I Reds, primi in Premier, si sono un po’ arenati sullo scoglio Chelsea, incontrato due volte in quattro giorni. Nella League Cup hanno gioito i Blues (1-2 ad Anfield); in campionato, a Stamford Bridge, è finita in pareggio. Gli analisti Stanleybet.it, particolarmente attenti alle vicende del Liverpool, vedono comunque la squadra di Klopp favorita a Napoli, con il «2» sensibilmente più basso del segno «1»: 2,08 contro 3,40. L’ipotesi pareggio è a 3,60. Quanto ai precedenti, l’ultimo è disastroso per il Napoli, il 5-0 rimediato dal Liverpool il 4 agosto scorso a Dublino, ma si trattava di un’amichevole di inizio stagione. In partita ufficiale, l’ultima sfida al San Paolo risale all’Europa League del 2010 e finì 0-0. Torna Alisson per la prima volta in Italia dopo l’addio alla Roma. Una rete del Napoli a quello che da più parti è indicato come il miglior portiere del mondo vale 1,30. L’ipotesi contraria, con il numero uno brasiliano imbattuto, è a 3,20.

L’eventuale vittoria azzurra darebbe corpo alle speranze di qualificazione del Napoli, a oggi piuttosto esigue. Il passaggio di Ancelotti agli ottavi si gioca a 2,65. Molto meglio stanno il Liverpool (1,15) e il Psg (1,20). I francesi hanno perso al debutto ad Anfield Road, ma per i bookmaker Stanleybet.it si ritroveranno con i primi tre punti in classifica dopo la gara interna con la Stella Rossa: il segno «1» è praticamente rasoterra, 1,07.

La Juve, pur con Ronaldo squalificato, è strafavorita domani nel match interno con gli svizzeri dello Young Boys, che si sono già arresi facilmente allo United (0-3 casalingo). Il segno «1» bianconero non supera 1,14, il pareggio paga 8,15, la vittoria elvetica raggiunge quota 19. In discesa anche la Roma, che contro il Viktoria Plzen cerca i primi punti Champions. Operazione più che possibile, a 1,33. I cechi hanno sprecato la grande occasione con il Cska Mosca, facendosi rimontare in extremis dal 2-0 al 2-2. Firmerebbero per un pari, a 5,30, mentre la loro vittoria si gioca a 9,00. L’Inter mercoledì fa visita al Psv. Dopo la vittoria agli ultimi palpiti contro il Tottenham, i nerazzurri con un nuovo successo incrementerebbero non poco le speranze qualificazione. Il pronostico è dalla loro parte, con il «2» a 2,30, il pari a 3,45 e il successo olandese a 3,05.

Commenta su Facebook