guardia di finanza
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Il Tribunale del Riesame di Catanzaro, su ricorso presentato dagli Avvocati Bernardo Procopio e Tiziano Saporito, ha disposto il dissequestro, di due delle attività economiche sottoposte a sequestro dalla DDA di Catanzaro in data 17 Maggio u.s.


Il sequestro delle attività era stato richiesto al GIP distrettuale, nell’ambito dell’inchiesta della Guardia di Finanza di Crotone denominata TEMBLE, e che vedeva queste attività legate alla società CENTURION LTD bet1128, attraverso la quale, esercitando l’attività di scommesse e installazioni di Totem all’interno dei locali, le stesse avrebbero favorito anche la locale cosca.

Le motivazioni saranno rese note nei termini di legge.

Commenta su Facebook