Snaitech, operatore leader di mercato delle scommesse ippiche, entra nell’era del palinsesto complementare. Da oggi si allarga l’offerta, con giocate pensate per clienti esperti e si ampliano le opportunità di gioco sulle corse internazionali. Inizialmente si potrà scommettere sulle corse americane, progressivamente integrate con quelle di altri paesi, in concomitanza con la ripresa delle attività negli ippodromi, per rendere il prodotto sempre più stimolante.

«Da tempo il settore aspettava un ulteriore passo avanti nel percorso di rilancio delle scommesse ippiche». Questo il commento di Fabio Schiavolin (nella foto), amministratore delegato di Snaitech. «È indispensabile aumentare l’interesse intorno alle corse – spiega –  e ridare competitività a un settore spesso trascurato, ma che in Italia costituisce un patrimonio unico di costume e intrattenimento. L’offerta Snaitech sarà di primo livello, come si addice a un gruppo che lavora con l’ippica e per l’ippica da decenni. Faremo il massimo anche per l’acquisto dei diritti delle corse estere, anche se il loro costo, aggiunto a una tassazione più alta rispetto a quella straniera, crea uno svantaggio competitivo rispetto ai player internazionali. Siamo finalmente ripartiti con le corse nei tre Ippodromi di nostra proprietà. Il via non ci ha colto certo impreparati, anzi: i nostri impianti erano pronti da settimane a riprendere l’attività, grazie a presidi effettuati e protocolli di sicurezza garantiti. Abbiamo finalmente inaugurato la stagione dei 100 anni dell’Ippodromo Snai San Siro con grande successo».

L’introduzione del cosiddetto “palinsesto complementare” fa parte del piano per rilanciare le scommesse ippiche, settore da anni in sofferenza e che richiede da tempo una riforma organica che comprenda anche il prodotto ippico.  Snaitech, per ora online sul sito www.snai.it ma successivamente anche nei punti vendita e presso i tre ippodromi di proprietà, predisporrà e renderà pubblico il programma complementare, per intrattenere i propri clienti e per garantire un’esperienza di gioco sempre più coinvolgente.