Il numero di AGC che operano su TITO aumenterà del 30 percento entro un anno secondo il direttore delle vendite GeWeTe per il Regno Unito e l’Irlanda, Mark Edmundson. Le proiezioni sono state fatte in seguito al feedback dei clienti che hanno partecipato all’ACOS, dove la società di proprietà di Gauselmann ha assistito a uno spettacolo di successo.

“Molte delle conversazioni che abbiamo avuto con i clienti di ACOS ruotavano attorno a TITO con operatori che cercavano di aumentare significativamente il loro volume di macchine abilitate TITO”, ha affermato. “Tale è il successo di TITO e il livello di accettazione dei giocatori che possiamo tranquillamente aspettarci di vedere il numero di AGC che utilizzano il sistema aumentare di almeno il 30 percento entro il 4° trimestre 2020”.

MARS – il sistema di riconciliazione dell’amministrazione delle macchine, sviluppato dal gruppo Gauselmann, sta contribuendo ad accelerare l’adozione di TITO. Edmundson ha confermato: “Sebbene esistano sul mercato numerosi sistemi TITO e di acquisizione dati, non esiste un unico sistema che offre tutte le funzionalità disponibili su MARS che viene costantemente aggiornato offrendo maggiore efficienza e maggiore sicurezza”.

Edmundson ha anche identificato una maggiore enfasi posta sull’estetica e sulla funzionalità. “Molti visitatori dello stand hanno sottolineato il design contemporaneo del nostro Cash Recycler Premium, che ha fatto il suo debutto nel Regno Unito ad ACOS”, ha affermato. “Penso che ciò che stiamo vedendo sia la necessità che i prodotti funzionali guardino anche la parte estetica al fine di integrare la maggiore enfasi che viene posta sul design, il layout e la finitura di AGC, FEC e Bingo Club. I prodotti, tutti i prodotti, devono integrare e non sminuire l’ambiente in cui sono situati. Gli operatori stanno facendo investimenti significativi per offrire un’esperienza di consumo contemporanea e coerente su tutta la linea”.

Commenta su Facebook