Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Domani in Conferenza Unificata il rappresentante del Governo, il sottosegretario Pier Paolo Baretta, presenterà una versione aggiornata della proposta di riordino per il settore dei giochi  accogliendo le richieste di regioni, comuni e associazioni in particolare sul tema della pubblicità, con il richiamo all’Agcom, e sulla trasparenza dei dati.

Il presidente Stefano Bonaccini ha convocato una seduta straordinaria della Conferenza delle Regioni per domani alle ore 11 sull’intesa sui punti di raccolta del gioco.
L’accordo sul riordino del settore del gioco è infatti al centro della Conferenza Unificata straordinaria, fissata per le ore 14.30 di domani.

 

Il testo della bozza a questo link

Commenta su Facebook