In una recente lettera congiunta, i CEO di bet365, Betsson, Entain, Kindred Group e William Hill International si sono uniti per delineare la loro ambizione collettiva di promuovere una cultura più forte del gioco d’azzardo sicuro e responsabile in tutto il settore dell’online europeo.

“Il gioco d’azzardo è uno dei passatempi più antichi d’Europa e, mentre i giochi e le tecnologie possono essere cambiati, la sua popolarità non è cambiata. Per molti anni, le nostre aziende hanno investito molto per rendere il gioco d’azzardo online un’esperienza più sicura per i nostri milioni di clienti europei. Il nostro obiettivo è semplice: vogliamo che tutti i clienti abbiano un’esperienza di gioco online sicura e divertente in cui giochino con i propri mezzi e considerino il gioco per quello che è: una grande forma di intrattenimento. Riteniamo che, in qualità di aziende leader del settore del gioco d’azzardo online in Europa, abbiamo la responsabilità di assumere un ruolo guida nel promuovere una cultura più forte del gioco d’azzardo più sicuro in tutto il nostro settore e promuovere un futuro più sostenibile. Ma allo stesso modo, in un mondo digitale sempre più interconnesso, riteniamo che un mercato autorizzato ben funzionante e ben regolamentato sia la migliore soluzione per gli stakeholder della società e una garanzia contro gli operatori del mercato nero.

La rapida crescita del settore del gioco d’azzardo online in Europa ha fatto parte della più ampia trasformazione dell’intrattenimento digitale, con la crescita dei comportamenti dei consumatori online. Questa tendenza globale non solo offre l’opportunità di offrire un’esperienza cliente più accessibile e su misura, ma apre anche opportunità per rendere il gioco d’azzardo più sicuro e sostenibile. In qualità di operatori di gioco d’azzardo online leader in Europa, abbiamo sempre cercato di essere in prima linea in questa trasformazione del nostro settore e di metterci continuamente alla prova e sfidarci, oltre a innalzare il livello degli standard del settore.

Il 2020 ha sicuramente fornito un banco di prova importante in tal senso. La pandemia globale di COVID-19 è stata una situazione difficile per tutti e, in qualità di operatori di gioco d’azzardo online, abbiamo intrapreso diverse azioni per rafforzare la protezione dei nostri giocatori e la responsabilità della nostra pubblicità durante questo periodo. Abbiamo anche alzato ulteriormente l’asticella in termini di comunicazione con i clienti, vecchi e nuovi, per promuovere il gioco d’azzardo più sicuro.

Riteniamo che sia nostra responsabilità fornire ai nostri clienti informazioni e strumenti innovativi per aiutarli a giocare in sicurezza. Ci sforziamo in particolare di supportare quei clienti che hanno difficoltà a gestire la loro attività di gioco. Con tutte le conoscenze oggi disponibili, non siamo mai stati in una posizione migliore per garantire soggiorni di gioco piacevoli per tutti. Insieme a una maggiore cooperazione in tutto il settore e con le autorità di regolamentazione, siamo convinti che l’uso di modelli predittivi, le ultime innovazioni tecnologiche e un maggiore accesso ai dati aiuteranno gli operatori ad alzare l’asticella e ridurre il gioco d’azzardo dannoso.

Uno degli esempi più eclatanti è l’uso di dati online per identificare i modelli problematici di gioco in una fase precedente. Per decenni, il gioco d’azzardo dannoso è stato considerato un danno silenzioso poiché spesso rimane inosservato, con un impatto negativo sui giocatori che lo vivono e su coloro che li circondano. Riteniamo di assistere a un cambiamento monumentale in questo senso, poiché la tecnologia ci consente di rilevare i sottili cambiamenti nei comportamenti che potrebbero suggerire che un cliente sta vivendo o è a rischio di danni da gioco. Questo non solo ci aiuta a fornire un supporto più accurato e tempestivo a questi clienti, ma è anche un’opportunità per l’industria di supportare e collaborare con la comunità di ricerca accademica, nonché con esperti, verso una migliore comprensione del gioco d’azzardo dannoso e di come si sviluppa.

Un’altra delle nostre ambizioni è quella di contribuire a un futuro più positivo per la società. Abbracciamo il processo in corso dei mercati del gioco d’azzardo online regolamentati a livello locale, in quanto forniscono chiarezza e struttura giuridica, sia per i consumatori che per gli operatori. Hanno anche permesso a noi operatori di aumentare il nostro contributo alle entrate statali, all’occupazione, al finanziamento dell’economia sportiva e ad altre iniziative comunitarie. Una testimonianza di questo impegno è far parte di un ecosistema che supporta tutti i livelli dello sport europeo, da quello professionistico a quello di base, che sono stati tutti gravemente colpiti dalla pandemia globale.

Ci sono chiaramente ancora alcuni ostacoli lungo la strada per raggiungere la nostra ambizione collettiva. La sfida oggi è garantire che la regolamentazione del gioco d’azzardo in Europa, e altrove, fornisca un quadro in cui la responsabilità sia incentivata attraverso regolamenti che si rivolgono a un mercato competitivo e dove i comportamenti canaglia degli operatori siano scoraggiati e puniti. Con questo primo rapporto sulla sostenibilità vogliamo essere trasparenti su ciò che stiamo facendo per supportare un settore del gioco d’azzardo online responsabile e sostenibile in Europa. In qualità di rappresentanti dell’industria autorizzata, desideriamo sostenere e promuovere una discussione più ampia sul gioco d’azzardo più sicuro e su come possiamo garantire che sia i nostri clienti che gli altri cittadini siano protetti dai danni. Ridurre la prevalenza del gioco d’azzardo dannoso nella società richiede un dialogo basato sui fatti, aperto e costruttivo all’interno e all’esterno del nostro ecosistema, anche con operatori autorizzati, sviluppatori di giochi, regolatori, responsabili politici, fornitori di servizi di pagamento, esperti di salute, professionisti del trattamento ed esperti per esperienza. Lavorando in collaborazione con tutti loro. Questo è lo spirito con cui ci uniamo in EGBA: aprire la strada nel portare gli standard verso l’alto, essere aperti e trasparenti sul nostro lavoro e creare una dinamica virtuosa e di prova in tutto il settore del gioco d’azzardo online. Questo spirito ci ha anche spinto a sviluppare questo rapporto annuale sulla sostenibilità, poiché ci impegniamo a sfidare lo status quo, a stabilire un livello elevato nella protezione dei consumatori e a monitorare continuamente i nostri progressi. Trasparenza, responsabilità e collaborazione sono al centro di questo approccio poiché miriamo a incoraggiare tutti gli operatori disposti a unirsi a noi in questo viaggio, in una corsa al vertice in termini di protezione dei consumatori. La nostra ambizione collettiva è quella di promuovere una forte cultura del gioco d’azzardo sostenibile in tutto il nostro settore, che si sforza di innovare e superare le aspettative e che supporti un quadro normativo sostenibile e a lungo termine per il settore. Poiché un cliente danneggiato dal gioco d’azzardo è uno di troppo, non ci possono essere altre alternative. Vogliamo che tutti i clienti abbiano un’esperienza di gioco online sicura e divertente in cui giocano con i propri mezzi e considerano il gioco per quello che è: una grande forma di intrattenimento”.

John Coates, Joint CEO, bet365

Jesper Svensson, CEO, Gruppo Betsson

Jette Nygaard-Andersen, CEO, Gruppo Entain

Henrik Tjärnström, CEO, Kindred Group

Patrick Jonker, CEO, Mr Green Ltd, e Managing Director, William Hill International