venerdì, 3 Febbraio 2023
HomeNUMERI&CIFREDiminuisce anche a dicembre la spesa dei giocatori online per le scommesse...

Jamma reports
Grafici e statistiche di mercato

Diminuisce anche a dicembre la spesa dei giocatori online per le scommesse a quota fissa

Hillside (New Media Malta – Bet365) guida la classifica dei concessionari ordinati per raccolta con il 24,09% del mercato, seguita da SISAL con il 12,7%, Snaitech con l’11,82% (Lottomatica Scommesse (4,69%) e GBO Italy (8,72%) calcolati separatamente)

Nel mese di dicembre appena trascorso le scommesse sportive a quota fissa raccolte tramite il canale a distanza hanno fatto registrare un volume di gioco pari a 1.016.126.282,55 euro, ancora in diminuzione rispetto al mese precedente quando erano stati raccolti 1.121.449.821,70 euro (ad ottobre erano 1.182.103.652,20 euro). 

La spesa dei giocatori online si è fermata a 86.522.249,53 euro, in netto calo rispetto ai 126.309.872, 44 euro di novembre e i 132.034.964,84 euro di ottobre, occorre però tener conto che la spesa per i singoli giochi si basa sulle vincite teoriche.

Di seguito l’istogramma con i dati della raccolta online delle scommesse a quota fissa e della spesa dei giocatori durante il mese di dicembre 2022 per concessionario ordinato per importo raccolto.

La rappresentazione degli istogrammi consente la visualizzazione della spesa dei giocatori, della raccolta e della quota di mercato per ciascun mese e per singolo concessionario, abilitando il pulsante “Tap” (linea blu subito sopra il pulsante), semplicemente cliccando sulla colonna del concessionario è possibile accedere ad una nuova finestra del browser contenente un istogramma che descrive l’andamento del singolo concessionario nei diversi mesi del 2022.

Con il pulsante “Pan” abilitato si può spostare il grafico, abilitando “Box Zoom” è possibile selezionare un’area e ingrandirla, con il pulsante “Save” si può scaricare l’immagine selezionata, con “Fullscreen” è possibile vedere l’istogramma a schermo intero, con “Hover” si abilita la visualizzazione dei dati del concessionario visibili passando con il mouse sulle colonne, con “Reset” si azzerano tutte le preferenze impostate.