Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Si allunga la schiera delle squadre di calcio che sottoscrivono accordi con società di scommesse non autorizzate in Italia. AC Milan annuncia ufficialmente la partnership pluriennale con Vwin, top brand in Asia di scommesse online. Vwin diventa il primo Official Regional Partner rossonero e lavorerà con il Club nei paesi asiatici per attivare campagne marketing personalizzate.” La partnership sarà, inoltre, sviluppata attraverso diversi strumenti strategici per raggiungere assieme traguardi importanti. Tra questi l’utilizzo del brand e dell’immagine del Milan per promuovere i servizi di Vwin, opportunità di visibilità sui media digitali e altre attivazioni dedicate al mercato asiatico” fa sapere la squadra.

Anche il Milan, come già fatto da Juve e Roma, per fare solo qualche esempio, cede alle lusinghe di operatori di scommesse che non hanno una concessione statale. E pensare che solo a novembre fece scalpore la decisione della Lega calcio di Serie A di scegliere come sponsor la 1XBet, grossa società russa di scommesse che secondo l’Agenzia delle Dogane  opera in Italia senza licenza, «contra legem». Il regolatore in quella occasione ricordò che «la legge 401 del 1989, all’articolo 4, fa espresso divieto di assumere la qualifica di sponsor a soggetti che non hanno autorizzazione alla raccolta di gioco e c’è anche una sanzione». Una norma che punisce anche chi accetta questa sponsorizzazione o pubblicità. E secondo la legge, insistono ai Monopoli, «è concorrenza sleale nei confronti di chi paga le tasse e ha una concessione. Per noi sono un nemico né più e né meno che gli evasori».

Commentando con soddisfazione l’accordo, Mr. Eric, COO di Vwin, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di collaborare con il Milan. Sono certo che sarà un successo per entrambi. Non vediamo l’ora di vivere assieme il futuro che ci attende“.

Siamo orgogliosi di accogliere VWin, leader nel settore delle scommesse online nel territorio asiatico, nella famiglia dei partner del Milan. Vwin è il nostro primo Regional Partner in Asia, questo accordo rappresenta per il Club un primo e importante passo per lo sviluppo della nostra strategia commerciale in questo mercato chiave“, ha affermato Lorenzo Giorgetti Chief Commercial Officer del Milan.

Va detto che vwin è già regional partner della Juventus con l’obiettivo di sviluppare specifici mercati geografici, ai quali la società punta come più volte illustrato dal presidente Andrea Agnelli .

 

Commenta su Facebook