Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Oggi pomeriggio, in via Carucci, il Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha convocato le organizzazioni sindacali per illustrare le linee guida della prossima riorganizzazione dell’Agenzia.

Secondo indiscrezioni il Direttore Giovanni Kessler illustrarà alle OOSS il progetto di cancellazione definitiva dell’Area Monopoli ed il suo assorbimento all’interno della struttura Doganale già esistente.

Il progetto prevede l’assorbimento dei 2200 dipendenti rimasti all’interno delle AREE di Supporto, Accise e Verifiche e Controlli nonché dell’Area Giochi (di nuova istituzione).

Sempre secondo tali indiscrezioni si prevedono soppressioni di sedi e trasferimenti di personale ed un depotenziamento della struttura giochi a tutto vantaggio di quella Doganale.

Sul territorio sarebbe prevista l’istituzione di un unico ufficio denominato UDM (Ufficio Dogane e Monopoli) che svolgerà tutte le attività istituzionali.

Il progetto deve avere il benestare dell’attuale Ministro del MEF in modo da venir attuato sin dal 1° marzo (tre giorni prima delle elezioni) ed essere a regime già entro giugno.

Commenta su Facebook