Il Consiglio comunale di Vignola (MO) ha votato una variante urbanistica che stabilisce che le sale da gioco possono essere collocate solo in zone lontane dai cosiddetti “luoghi sensibili”, in ottemperanza alla legge regionale vigente. La disposizione si applica ai…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati