slot
Print Friendly, PDF & Email

CasaPound Italia Vicenza interviene sul tema del gioco d’azzardo. “I numeri che riguardano il gioco d’azzardo legale nella nostra città sono da capogiro. Secondo un’ indagine quartiere per quartiere, effettuata direttamente dai nostri militanti, – sostiene CasaPound – 103 bar sui 551, circa un quinto di quelli presenti nel Comune di Vicenza, ospita newslot (o AWP) e queste postazioni di gioco sfuggono ai regolamenti comunali in materia, che prevedono limitazioni di orario o distanze minime da luoghi sensibili solo per le sale gioco”.

“Non possiamo pensare di combattere questa battaglia – prosegue CPI – senza le armi giuste. Dopo alcuni sopralluoghi specialmente nei quartieri periferici, in una lettera che abbiamo fatto protocollare richiamiamo il sindaco Francesco Rucco e l’assessore al commercio Silvio Giovine a farsi carico di questa gravissima situazione, chiedendo che il Comune si doti di strumenti che permettano, a livello locale, di arginare finalmente il gioco”.

Commenta su Facebook