“Con Matteo Bianchi sindaco, Varese diventerà la città dell’ippica attraverso il rilancio della struttura e di tutti i servizi che le ruotano attorno. Potenzieremo non solo dal punto di vista urbanistico e infrastrutturale questa zona ma metteremo in campo i progetti e le iniziative necessarie per attrarre nuovi appassionati e le famiglie”.

Così Emanuele Monti, consigliere regionale del Carroccio, a margine dell’incontro con i proprietari dei cavalli da corsa e degli addetti ai lavori dell’ippodromo alle Bettole.

“Questo centro sportivo – continua Monti – ha una storia gloriosa che fa onore all’ippica varesina e dell’Italia intera. Purtroppo, Galimberti si è ricordato della sua esistenza solamente in concomitanza della presentazione della sua lista a questa tornata di elezioni amministrative”.

“Noi abbiamo idee e progetti concreti per il rilancio della struttura e dell’area circostante e con Bianchi sindaco metteremo al tavolo tutti gli attori coinvolti per attuare subito le progettualità” conclude.

Articolo precedenteGrosseto, il Comitato per il futuro dell’Ippodromo del Casalone: “Riaprire l’impianto, lasciato vuoto incolmabile”
Articolo successivoOrtacesus (SU), vinti 5 milioni di euro al gratta e vinci