Ritornano a Valvasone Arzene (PN) i buoni spesa straordinari: un’iniziativa che l’Amministrazione comunale locale utilizza da oltre 10 anni. “Si risponde agli appelli diffusi ad aiutare le botteghe di paese contro lo strapotere degli acquisti online – spiega il sindaco Markus Maurmair -. Infatti, i buoni spesa possono essere impiegati solo nei negozi di Valvasone Arzene con l’esclusione di acquisti in superalcolici, tabacchi, giochi d’azzardo e lotterie (slot, enalotto ecc.). Di fatto il vantaggio è duplice poiché, oltre ad aiutare le famiglie con redditi più contenuti, si garantisce un’integrazione ai ricavi delle aziende locali le cui vetrine corrispondono a famiglie del paese”.