La seconda Commissione consiliare “Affari generali” del Consiglio Regionale della Val d’Aosta ha concluso l’iter di esame dei provvedimenti in materia di bilancio della Regione, esprimendo parere favorevole a maggioranza, con il voto contrario dei gruppi Lega VdA e Vdalibra e l’astensione del M5S, sul documento di economia e finanza regionale e sui disegni di legge di stabilità regionale, le sue disposizioni collegate e il bilancio di previsione finanziario della Regione per il triennio 2020-2022.