Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) “L’unità di intenti espressa oggi in Conferenza Unificata sul riordino del settore del gioco deve ora essere messa al servizio della rapida attuazione delle misure convenute, a partire dall’innalzamento dei livelli di controllo, con cui si sono recepite per intero le proposte formulate dalla Commissione Antimafia nella risoluzione sul gioco d’azzardo approvata nei due rami del Parlamento». Lo afferma in una nota il senatore del Pd Stefano Vaccari, coordinatore del comitato della Commissione Antimafia sul gioco legale e illegale.

Commenta su Facebook