Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Bacta, l’associazione dei produttori di apparecchi da intrattenimento, dà il via a uno dei programmi più intensi della sua storia di impegno politico con ben tre eventi di alto profilo nel corso di una settimana.


Martedì 19 settembre, una delegazione di bacta che comprendeva il presidente, Gabi Stergides, l’ex presidente Jason Frost e l’amministratore delegato John White, ha partecipato ad un incontro a Downing Street con Alex Martin, consulente per gli affari economici dell’unità politica del Primo ministro. La riunione ha fornito una preziosa opportunità per la delegazione bacta per esporre il pensiero dell’associazione circa la revisione triennale sui livelli di giocata e premi per gli apparecchi B3, C e categoria D, nonché le sue raccomandazioni per la creazione di una nuova categoria di giochi B5. Si è parlato anche di responsabilità sociale e di  implicazioni economiche delle FOBT, gli apparecchi per scommesse collegati in rete.
L’incontro di martedì a Downing Street sarà seguito dalla partecipazione alla Conferenza del Partito laburista a Brighton. Lunedì 25 settembre, il direttore esecutivo John White comparirà accanto al deputato Tom Watson in un evento organizzato dall’Istituto per la ricerca di politiche pubbliche. John White farà parte di un gruppo di discussione sui benefici economici della responsabilità sociale. Il giorno successivo, Brighton Palace Pier, l’attrazione turistica più popolare in Gran Bretagna, ospiterà l’evento “Fish & Chips & Beer” organizzato da bacta per  ospitare deputati, consiglieri politici e giornalisti.

Riflettendo sul programma, Gabi Stergides ha dichiarato: “Una parte del ruolo di un’associazione commerciale è rappresentare i suoi membri attraverso un impegno politico al livello più alto. Il nostro incontro a Downing Street ci ha permesso di presentare i nostri argomenti in materia di responsabilità sociale, sottolineando il contributo che il nostro settore garantisce alla economia nazionale. 

Commenta su Facebook