L’europarlamentare Dinesh Dhamija ha presentato una interrogazione parlamentare alla Commissione Eu per sapere cosa intende fare in materia di diritti per tutti gli operatori del gioco d’azzardo.

“La decisione della Commissione del 2017 di sospendere le procedure di infrazione relativa al gioco d’azzardo contro gli Stati membri ha avuto conseguenze negative per società, consumatori, autorità di regolamentazione e operatori. Oltre a distorcere le condizioni di parità per gli operatori e ad aumentare l’incertezza giuridica, ha lasciato i consumatori esposti e ha esacerbato il rischio di dipendenza dal gioco.

Advertisement

Che cosa intende fare la Commissione per stabilire condizioni di parità per tutti gli operatori e tutte le forme di gioco d’azzardo e allo stesso tempo garantire un elevato livello di protezione per i consumatori e i minori nell’UE?”, chiede Dinesh Dhamija.