Con una ordinanza del 19 giugno, la provincia autonoma di Trento dispone la riapertura di sale giochi, slot bingo e scommesse.

I protocolli di sicurezza previsti sono quelli allegati al Dpcm dell’11 giugno 2020.

Il 14 giugno scorso era stata adottata una delibera della Provincia Autonoma con la quale venivano disciplinate le riaperture a partire dal 15 giugno.

L’Amministrazione aveva ritenuto di confermare la sospensione delle attività fino al 14 luglio 2020, “in considerazione della complessità, specificità e tipologia degli ambiti a cui si riferiscono è necessario attendere e valutare le specifiche disposizioni che saranno assunte a livellostatale successivamente al DPCM 17.05.2020”.

Oggi il provvedimento che modifica il provvedimento precedente.

Leggi l’ordinanza a questo LINK