slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Il M5S è sempre stato sensibile al problema sociale creato dal gioco d’azzardo. Secondo i dati ufficiali nei soli comuni di Trapani e di Erice nel 2016 sono stati spesi rispettivamente 43,26 milioni di euro e 14,71 milioni di euro con una media pro capite di 600 euro annui. Fra Erice e Trapani sono attive 600 macchinette, forse nel frattempo saranno anche aumentate. Riteniamo sia compito di un’amministrazione comunale intervenire, per la parte di sua competenza, su un fenomeno grave che incide pesantemente nelle economie e soprattutto nelle dinamiche anche di relazione delle famiglie, a volte fino a distruggerle”.

E’ quanto dichiarato da Giuseppe Mazzonello, candidato sindaco dei Cinque Stelle a Trapani.

Commenta su Facebook