Novità per il commercio e sgravi fiscali in vista nel regolamento che mercoledì sera sarà discusso in commissione a Tradate (VA).

Mercoledì in commissione e venerdì sera in consiglio comunale il nuovo regolamento “per l’applicazione delle agevolazioni per la promozione dell’economia locale”, conseguenza di una legge promulgata dal Governo Conte I. Si parla in concreto di sgravi fiscali fino al 100% sui tributi locali, che potranno poi essere restituiti dal Ministero al Comune tramite un fondo apposito.

Il nuovo regolamento, ricalcato dalla legge, non si limita solo ad un centro storico o a determinate categorie merceologiche. Basterà aprire un’attività nei campi dell’artigianato, del turismo, della tutela ambientale, dei beni culturali e tempo libero e del commercio al dettaglio, in un locale sfitto da almeno 6 mesi e con una superficie inferiore ai 2500 metri quadrati, o ampliare almeno del 30% un’attività già esistente. Saranno escluse dalla misura i compro oro, le sale scommesse e i locali con all’interno slot machines e macchinette.