“Era il primo ottobre 2017 quando sul mio blog pubblicai una lettera che ricevetti da un giocatore d’azzardo che era caduto nella trappola dell’azzardopatia e che era riuscito ad uscirne. Confermai, pubblicandolo, che il nostro impegno sarebbe stato massimo per…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati