spagna
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Ieri il Congresso spagnolo ha approvato la proposta di legge presentata da Ciudadanos sulla restituzione di una percentuale delle entrate derivanti da scommesse sportive e ippiche a favore dello sport di base e dell’industria delle corse di cavalli. La Commissione per l’educazione e lo sport del Congresso ha espresso 22 voti favorevoli e 14 contrari.

I Ciudadanos hanno esortato il governo a “sviluppare le disposizioni contenute nella sesta disposizione aggiuntiva della legge 13/2011, del 27 maggio, affinchè sia possibile ottenere un finanziamento adeguato e sostenibile nel tempo per garantire la sviluppo e promozione di sport di base, finanziamento di strutture sportive dilettantistiche e professionali e partecipazione a competizioni internazionali e, fondamentalmente, risorse per poter perseguire e prevenire comportamenti lesivi dell’integrità dello sport , in particolare per quanto riguarda le scommesse illegali e la manipolazione dei risultati sportivi in ​​competizione e “doping”.Allo stesso modo che sia possibile ottenere un supporto adeguato agli organismi di regolamentazione e alle imprese organizzatrici di corse di cavalli e l’industria produttiva di questo settore”.

Commenta su Facebook