ippica
Print Friendly, PDF & Email

Le scriventi Società di Corse, che dal 22 ottobre u.s. hanno sospeso l’attività di accettazione delle dichiarazioni dei partenti e la conseguente disputa delle giornate di corse, comunicano che “oggi hanno attivato un presidio presso il Ministero delle politiche Agricole; i rappresentanti delle società sono stati ricevuti dal Dr. Luciano Nieto, in rappresentanza del Ministro, dal Capo Dipartimento Dr. Andrea Comacchio e dal Direttore Generale Dr. Francesco Saverio Abate che hanno confermato quanto contenuto nel comunicato del Ministro pubblicato il 22 c.m. ed hanno garantito che la struttura ministeriale perfezionerà a breve i rapporti economici con le società di corse e, conseguentemente, procederà al pagamento delle spettanze dovute per i servizi resi.

Si è decisa l’apertura di un tavolo di confronto per monitorare costantemente la tempistica per la completa definizione dei rapporti contrattuali ed i successivi pagamenti. Il primo incontro è stato fissato per il giorno 30 ottobre p.v.

Le sottoscritte società di corse preso atto dell’operato del Ministro – che ringraziano per il pronto interessamento per la risoluzione delle problematiche legate ai rapporti tra il Mipaaft e le società di corse – nonostante il permanere delle gravi difficoltà economica-finanziarie, revocano la sospensione dell’attività agonistica ed a partire da oggi saranno accettate le dichiarazioni dei partenti”.

Società di corse
Alfea SpA
Hippogroup Cesenate Spa
Hippogroup Torinese Spa
Hippogroup Roma Capannelle Srl
Ippodromi Meridionali Srl
Ippodromi Partenopei Srl
Ippomed Srl
San Felice Srl
SIFJ SpA
Sistema Cavallo Srl
Società Varesina Incremento Corse Cavalli Srl
Capitanata Corse Cavalli Srl
Valentinia Srl
SAMAC Snc

Ippodromo di
Pisa
Bologna-Cesena
Torino
Roma Gl-Roma Tr
SS Cosma e Damiano
Napoli Gl-Napoli Tr
Siracusa Gl-Siracusa Tr
Firenze Tr – Firenze Gl
Taranto
Follonica Tr – Follonica Gl
Varese
Castelluccio dei Sauri
Pontecagnano Faiano
Civitanova Marche

Commenta su Facebook