In una intervista al Messaggero il sottosegretario all’Economia Claudio Durigon parla degli interventi in materia di giochi a cui si starebbe lavorando.

“L’intenzione è di bloccare il Preu, il prelievo erariale unico e allungare le concessioni delle Awp, delle Vlt e delle sale scommesse”. Le misure povrebbero trovare spazio nel prossimo decreto Sostegni previsto da qui a giorni.

Il versamento delle prossime rate del Preu dovrebbe essere sospeso fino al prossimo 29 ottobre. Si ipotizza anche una riduzione del prelievo sulla raccolta: sarebbe dell’1% per le Awp e per le Vlt.

Ma la norma più attesa – si legge nell’articolo del Messaggero a firma Andrea Bassi – sarebbe contenuta nel decreto sostegni: un allungamento della durata delle concessioni di quattro anni.

La scadenza per concessione delle slot è fissata a marzo del prossimo anno. Lo stesso potrebbe succedere per le sale scommesse.