Da oggi tutta Italia in zona rossa e arancione per contrastare la diffusione del coronavirus. Ma dopo il 30 aprile saranno “possibili delle riaperture”. Lo ha affermato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri parlando ospite di ’24Mattino’ su Radio24. “Credo che i dati miglioreranno grazie al sistema rigido di chiusure, la possibilità di riaperture sarà dopo il 30 aprile anche per consolidare i risultati”, ha detto. In merito alle vaccinazioni, Sileri ha ricordato che “per fine mese l’obiettivo del mezzo milione di dosi al giorno è fattibile”.

Articolo precedenteSisal: Eurojackpot compie 9 anni. Il nostro Paese si attesta al 6° posto in Europa per numero di jackpot vinti, l’ultimo nel 2020
Articolo successivoScoperta bisca clandestina in casa a Petrosino (TP): denunciato il proprietario, 14 persone sanzionate