senato
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Si chiede di sapere se il Ministro in indirizzo intenda rendere noto il motivo della citata discrasia tra i dati relativi, tanto al numero dei biglietti vincenti, quanto alla rispettiva probabilità di vincita della lotteria nazionale ad estrazione istantanea denominata “Nuovo Maxi Miliardario”, e quale sia in effetti il dato corretto”.

E’ quanto chiedono in Aula 15 senatori del Movimento 5 Stelle (ENDRIZZI, MORRA, CRIMI, BULGARELLI, MONTEVECCHI, FATTORI, CAPPELLETTI, GIARRUSSO, SANTANGELO, PUGLIA, MORONESE, MARTON, NUGNES, CASTALDI, DONNO) in un’interrogazione rivolta al Ministro dell’Economia e delle Finanze.

“Con decreto direttoriale prot.2013/36377/Giochi Ltt, del 16 dicembre 2013, dell’Agenzia delle dogane e dei Monopoli (ADM), è indetta dal 20 dicembre 2013 la lotteria nazionale ad estrazione istantanea denominata “Nuovo Maxi Miliardario”; all’articolo 5 del decreto direttoriale – spiegano i senatori – è normata la struttura dei premi, corrispondente al quantitativo di 60.000.000 di biglietti, prevedendosi un numero di biglietti vincenti che in totale risultano essere pari a 28.915.864; il dato, relativo al numero di biglietti vincenti, risulta tuttavia differente sul sito internet istituzionale “agenziadoganemonopoli.gov”, dove sono segnalati solo 22.123.864 biglietti vincenti, con una discrepanza rispetto al dato riportato nel citato decreto direttoriale pari a 6.792.000 biglietti vincenti; con riferimento ai dati pubblicati sul sito web dell’ADM, la somma dei biglietti vincenti con premi fino a 500 euro è di 22.060.000, corrispondenti ad una probabilità di vincita pari a 1 biglietto ogni 2,7 biglietti, vale a dire la stessa percentuale che viene pubblicizzata sul layout del retro dei biglietti della lotteria “Nuovo Maxi Miliardario”, come riportato dalla determinazione del vice direttore dell’ADM – Area Monopoli, del 9 dicembre 2015; con riferimento invece ai dati del citato decreto direttoriale, la somma dei biglietti vincenti con premi fino a 500 euro è di 28.905.000, corrispondenti ad una probabilità di vincita pari a 1 biglietto ogni 2,07 biglietti” concludono i senatori M5S.

Commenta su Facebook