tv minore

“Gli ultimi dati sulla diffusione del gioco d’azzardo ci dicono che sono in aumento i giocatori patologici. Secondo il Cnr, infatti, nel corso del 2017 hanno giocato almeno una volta oltre 17 milioni di italiani (42,8%), contro i 10 milioni del 2014 (27,9%). Aumentano le dipendenze che sono arrivate a 400.000 stimate nel 2017 mentre altre ricerche parlano di oltre 1.5 milioni. Dati che impongono un’azione repentina con lo stop assoluto della pubblicità del gioco azzardo, come previsto dal decreto Dignità, ma ancora disatteso dalle linee guida dell’AgCom”.

Così, in una nota, la capogruppo del MoVimento 5 Stelle in Commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama, Maria Domenica Castellone, firmataria dell’interrogazione presentata da Giovanni Endrizzi per sollecitare un intervento in merito alle linee guida dell’Agcom.

Commenta su Facebook