calcio

Rischia di saltare l’ultimo contratto di sponsorizzazione firmato dalla Roma. Dopo l’annuncio dell’accordo con Betway – compagnia leader nel mondo del betting – per 3 stagioni, la società giallorossa è finita nell’occhio del ciclone a causa dell’imminente entrata in vigore del decreto dignità che vieta sponsorizzazioni di società di scommesse sportive. Sulle colonne de ‘Il Fatto Quotidiano’, il vice-Premier Luigi Di Maio ha espresso la posizione del Governo riguardo gli accordi firmati poco prima dell’entrata in vigore del DL, come nel caso Roma-Betway. “Potenzieremo la norma transitoria. I contratti stipulati tra l’approvazione del decreto in CDM e la sua pubblicazione non saranno validi. Ma entro il 2019 cadranno tutti” le parole di Di Maio.

Commenta su Facebook