Nessun impatto finanziario per la Sentenza del 26/02/2020 della Corte di Giustizia Europea riferita alla Causa C-788/18, ovvero la nota questione CTD e normativa italiana su imposta unica sulle scommesse.

Il Ministro delle Finanze Franco ha presentato al Parlamento ed alla Corte dei Conti una relazione illustrativa degli effetti finanziari derivanti da atti e procedimenti avviati dall’Unione europea nei confronti dell’Italia, registrando gli effetti finanziari di ogni contenzioso.

Di seguito il testo integrale della Relazione a questo link