nencini
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “L’iniziativa del comune di Sansepolcro sul contrasto alle ludopatie non è solo giusta, ma ormai necessaria”. Lo ha detto Riccardo Nencini, Segretario del Psi, commentando le misure che il comune di Sansepolcro (AR) si appresta a votare per far fronte al fenomeno del gioco d’azzardo patologico.

“Misure – ha proseguito – che dovrebbero essere adottate da tutti i comuni, soprattutto quelli dove il fenomeno ha assunto dimensioni pericolose”.

“Noi socialisti da anni proponiamo misure di contrasto alla ludopatia” ha sottolineato Nencini che cita le proposte del PSI: “distanza di slot machine e videopoker da luoghi sociali di aggregazione come centri anziani e scuole; riduzione del numero di slot machine e videolottery all’interno delle attività aperte al pubblico; sgravi fiscali ad esercenti che rinunciano all’installazione delle macchine da gioco; divieto di pubblicità sui giochi in TV, sopratutto negli orari di maggiore attenzione del pubblico vulnerabile e aumento della tassazione su grandi società che gestiscono il gioco d’ azzardo, impiegando quelle risorse per aumentare le pensioni minime” ha concluso.

Commenta su Facebook