ludopatico azzardo gap
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Insieme Possiamo interviene con una nota sull’approvazione unanime dei Regolamenti su fitofarmaci e ludopatia, ribadendo l’importanza del confronto politico come avvenuto in questi due casi a Sansepolcro (AR).

“L’unanimità dei voti sulla ludopatia e una larghissima maggioranza sui fitofarmaci sono stati il frutto di un lungo e condiviso lavoro fatto dalla Commissione Regolamenti, spazio paritetico di confronto tra la maggioranza e le minoranze consiliari del Comune di Sansepolcro. Un anno e mezzo di lavoro ha portato, sul tema dei fitofarmaci, ad un regolamento utile ed equilibrato, che respinge i tentativi di molti soggetti esterni al Consiglio Comunale di tirare per la giacca e indirizzare il lavoro dei singoli commissari che hanno redatto il documento approvato. La Commissione ha mantenuto una forte obiettività per arrivare ad un compromesso che fosse apprezzato sia da molti esponenti del mondo dell’agricoltura sia dalle associazioni ambientaliste.

Molto più semplice il lavoro sul Regolamento Consiliare sulla ludopatia, visto che la recente pubblicazione dei dati sulla spesa media dei cittadini di tutti i comuni italiani ha allarmato la totalità delle forze politiche cittadine. Uno stretto giro di vite per cercare di mettere in difficoltà coloro che intendono installare a Sansepolcro ulteriori sistemi di gioco è l’indirizzo del Regolamento”.

Commenta su Facebook