Print Friendly, PDF & Email

Nuovo regolamento per le sale da gioco nel Comune di Salerno in cui scompare la distanza minima da altre attività commerciali.

Un provvedimento che dovrà essere votato nel prossimo consiglio comunale del 30 ottobre ma che sta già facendo discutere: ieri, nel corso della commissione Annona, si è parlato di modificare l’articolo 1 dedicato alle tipologie di sale gioco per inserire anche le sale scommesse fino ad oggi non presenti.

Ma il punto che ha scatenato le maggiori discussioni è quello relativo alla modifica dell’articolo 10 attualmente destinato alle distanze fra esercizi.

Sulla base della modifica da approvare questo articolo sarà destinato alla distanza dai luoghi sensibili, ovvero luoghi come ospedali, chiese, caserme e soprattutto scuole. Nel nuovo articolo non si parla più quindi di altri esercizi commerciali. Pertanto si prospetta una liberalizzazione delle sale gioco che avranno quindi molto meno vincoli rispetto al passato e alla situazione attuale.

Commenta su Facebook