slot
Print Friendly, PDF & Email

Si è tenuta questa mattina al Palazzo del Governo, la seconda riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica allargato alla partecipazione dei sindaci della provincia, iniziativa inaugurata la scorsa settimana dal Prefetto di Salerno con lo scopo di instaurare un contatto diretto con gli amministratori locali attraverso incontri settimanali per macro-aree territoriali.

Ad essere coinvolti, in questo secondo appuntamento, sono stati i comuni del Vallo di Diano, Valle del Calore, Valle del Tanagro e Monti Alburni, nell’entroterra della provincia: presenti, dunque, i sindaci di Bellosguardo, Caggiano, Corleto Monforte, Montesano Sulla Marcellana, Padula, Pertosa, Polla, Roscigno, Sala Consilina, Salvitelle e Teggiano, i vertici provinciali delle Forze di Polizia e il Comandante della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, territorialmente competente.

Tra gli argomenti affrontati nella seduta del Comitato è stato dato spazio anche al problema del gioco d’azzardo patologico.

Commenta su Facebook