L’Amministrazione comunale di Rogno (BG) ha deciso di destinare 80.000 euro a sostegno delle ditte sul suo territorio. Il bando, immediatamente eseguibile, è finalizzato al sostegno delle attività economiche che abbiano sede operativa, risultate da comunicazione camerale, sul territorio comunale alla data del 1 dicembre 2019, le quali, in seguito all’emissione dei decreti governativi di contrasto alla diffusione del Covid-19, hanno visto sospesa o fortemente ridimensionata la propria attività con conseguente calo del fatturato.

Sono escluse le attività facenti parte di una catena o di un gruppo societario d’impresa, qualificate quali grandi strutture di vendita; Banche e/o istituto di credito; Attività di assicurazioni; Sale gioco, sale scommesse; Onoranze funebri; Farmacie; Generi alimentari e Tabaccherie.