«Fare presto e bene sui temi cruciali per il Paese: emergenza sanitaria e campagna vaccinale, Recovery Plan, aiuti rapidi alle attività economiche in difficoltà. Con le Regioni pronte a fare la loro parte, in piena collaborazione con il Governo del presidente Draghi». Così, in un post su Facebook, il presidente dell’Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini (nella foto), che ieri ha incontrato a Roma la ministra per gli Affari regionali e le autonomie, Mariastella Gelmini.

Un incontro, spiega il governatore, «dedicato alle azioni di contrasto al Covid e alle misure da prendere con urgenza per alleviare le gravi difficoltà di molte categorie economiche. Una situazione, quella di tantissimi esercizi commerciali e aziende costrette a rallentare o fermarsi, che come presidente della Conferenza delle Regioni ho chiesto venga messa in cima all’agenda dell’Esecutivo».

«Con la ministra c’è poi stata piena sintonia sull’esigenza di rivedere e rafforzare le modalità con le quali verranno presi e comunicati i provvedimenti sulla pandemia e di arrivare presto all’emanazione del nuovo Decreto ristori per le attività colpite dalle restrizioni – scrive Bonaccini -. Lo stesso sulla necessità di un ampio coinvolgimento delle Regioni nell’elaborazione del Recovery Plan, con un massiccio piano di investimenti attraverso l’efficace utilizzo dei fondi stanziati dalla Commissione europea». «Adesso più che mai – conclude – servono unità e concretezza. Rimettiamoci tutti al lavoro».