Il candidato del Partito Democratico alle prossime elezioni regionali della Liguria, Pippo Rossetti, aderisce alla campagna nazionale contro l’azzardo, Mettiamoci in Gioco, che unisce diverse associazioni e che ha chiesto a tutti candidati presidente, alle elezioni regionali dei prossimi 20 e 21 settembre, di applicare la Legge 17 del 2012.

“Apprezzo molto tale richiesta e credo sia più che legittima – dice Rossetti – personalmente ho votato questa legge e ho contrastato in tutti i modi possibili nel 2017 la decisione della Giunta Toti di renderla inattuabile, perché di fatto la sua applicazione viene rinviata sine die. Il gioco d’azzardo va contrastato e l’applicazione della Legge 17/2012 è un primo passo per farlo”, conclude Rossetti.