slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Finchè il gioco d’azzardo è materia esclusiva della ragioneria generale dello Stato, sarà difficile che si arrivi a una legge che lo contrasti”.

Le parole di Fabio Bui, vicepresidente della Provincia di Padova, sindaco di Loreggia. “Credo poco nelle ordinanze dei sindaci – continua -. Il più delle volte si rivelano inefficaci se non illegittime, manca una legge quadro. I sindaci sono lasciati soli. La competenza dell’azzardo dovrebbe passare al Ministero per gli Affari sociali, non rimanere in capo a quello dell’Economia”.

Commenta su Facebook