slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Grazie alla vostra collaborazione oggi è quasi impossibile per un’attiva che apre o si rinnova installare macchinette. La delibera approvata dal consiglio, inoltre, ha dato la forza al sindaco di approvare un’ordinanza che impone dei limiti orari precisi alle sale gioco e ai bar. Ora la sfida è andare oltre i confini della città. La Prefettura intende organizzare un tavolo per cercare di promuovere la medesima azione in tutti i Comuni della Provincia”. E’ quanto dichiarato dall’assessore Emanuele Loperfido, rivolgendosi al consiglio comunale di Pordenone.

“Proprio per questo il direttore generale dell’Azienda per l’assistenza sanitaria, Giorgio Simon, nella prossima assemblea dei sindaci sulla sanità presenterà l’ordinanza adottata dal Comune affinché gli altri territori possano proporne una analoga”.
Commenta su Facebook