A Ponderano (BI) l’amministrazione ha presentato un’ordinanza specifica sul tema del gioco. «Abbiamo individuato una fascia di chiusura in cui non si potrà giocare alle slot machine o alle videolottery dalle 15 alle 20. Al momento sono interessati due locali ma stiamo verificando altre situazioni» ha detto l’assessore alle Politiche sociali, Ezio Conti.