Più di 1.000 lavoratori del comparto del gioco privato, slot, bingo e sale scommesse, sono scesi in piazza a Barcellona per denunciare l’emarginazione del loro settore da parte della Generalitat. Più di 1.000 lavoratori in rappresentanza di 8.000 persone che…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteChristian Vieri e Bernardo Corradi insieme a Manpower promuovono lo sviluppo professionale di giovani talenti nel mondo degli eSports
Articolo successivoX Factor 2020, la finale: su Stanleybet testa a testa tra Blind e Casadilego