Più di 1.000 lavoratori del comparto del gioco privato, slot, bingo e sale scommesse, sono scesi in piazza a Barcellona per denunciare l’emarginazione del loro settore da parte della Generalitat. Più di 1.000 lavoratori in rappresentanza di 8.000 persone che…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati