Dopo Pontedera (PI) anche gli altri sei sindaci dell’Unione Valdera hanno scelto di vietare le lotterie istantanee e la vendita di gratta e vinci nelle tabaccherie dei comuni di Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari e Palaia.

I primi cittadini dell’Unione hanno emanato apposite ordinanze per sospendere questi giochi: “L’intento dell’ordinanza è appunto quello di impedire alle persone anziane di muoversi di casa per motivi futili e evitare anche piccoli assembramenti che potrebbero favorire il propagarsi del virus. La buona sorte ai tempi del coronavirus – hanno detto i sindaci – è trovare le soluzioni più efficaci affinché tutti torni al più presto alla normalità”.