A Piovene Rocchette (VI) firmata un’ordinanza sindacale per regolare gli orari di esercizio delle sale giochi. «Un atto doveroso per tutelare la salute dei nostri cittadini» ha detto il sindaco Erminio Masero.

«Il problema è serio – ha aggiunto – in quanto i malati di ludopatia sono in aumento e noi sindaci dobbiamo tutelare e aiutare i nostri cittadini con ogni provvedimento possibile».

A Piovene Rocchette gli orari di interruzione del gioco saranno: dalle 7 alle 10, dalle 13 alle 15, dalle 18 alle 20 e dalle 22 alle 7. L’orario di interruzione del gioco dovrà essere rispettato tutti i giorni, compresi i festivi e in caso di violazione delle disposizioni le sanzioni partiranno da un minimo di 100 euro fino ad un massimo di 500 euro, con possibile sospensione della licenza nei casi di recidiva.