“I numeri sono quelli che gli istituti pubblici dichiarano. Maggioranza nobiliti la discussione dicendo le vere ragioni del ddl. Comprenderei anche ragioni di eventuale contingentamento. Per voi c’è il primato del mercato, per noi del diritto alla salute”. Lo ha detto il consigliere regionale del PD, Domenico Ravetti, durante la discussione sul ddl gioco d’azzardo.