Oltre 30.000 persone tra i 18 e gli 80 anni residenti in 80 Comuni piemontesi e sorteggiate in maniera casuale nei prossimi giorni riceveranno a casa il questionario GAPS (Gambling Adult Population Survey), che la Regione Piemonte ha commissionato all’Istituto di Fisiologia clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Ifc-Cnr) per comprendere meglio la diffusione del gioco d’azzardo, dei profili di gioco a rischio e problematico, le principali caratteristiche associate al comportamento di gioco.

Si tratta di un questionario cartaceo, assolutamente anonimo, che garantisce la privacy dei partecipanti e contiene una serie di domande riguardanti le opinioni personali, le conoscenze e i comportamenti adottati nei confronti del gioco. Ai partecipanti è richiesto solamente di compilarlo e rinviarlo, senza alcun costo di spedizione, al Cnr. Le informazioni raccolte andranno a completare il quadro regionale fornito dallo studio ESPAD® sulla popolazione studentesca, che ci dice come tra gli studenti piemontesi si sia già evidenziata una diminuzione della quota di coloro con profilo di gioco problematico (4,6% nel 2017), mentre resta alta quella di giocatori a rischio di sviluppare problematicità (12,5% nel 2017).

Il progetto vuole anche offrire un’analisi dei possibili effetti innescati dalle misure di contenimento dell’offerta attuate, sia a livello regionale, attraverso il “distanziometro”, sia a livello comunale per quanto riguarda le limitazioni temporali al gioco adottate da numerosi Comuni piemontesi.

In una nota la Regione precisa che l’indagine del CNR non ha il fine di valutare “competenze” ma vuole comprendere meglio la diffusione del gioco d’azzardo, i profili di gioco a rischio, le caratteristiche associate al comportamento di gioco nella popolazione

Di seguito gli 80 comuni coinvolti:  Alba Garessio Alessandria Grignasco Arona Ivrea Arquata Scrivia, Luserna, San Giovanni Ast, Nichelino Avigliana Nizza Monferrato Balangero None Biandrate Novara Biella Novi Ligure Borgomanero Oleggio Bra Omegna Cambiasca Orbassano Canale Oulx Candelo Ovada Cantalupa Poirino Carpignano Sesia Pont-Canavese Carrù Pontecurone Casale  Corte  Cerro Prato Sesia Casale Monferrato Revello Castagnole delle Lanze Rivarolo Canavese Castell’Alfero Roletto Castelletto sopra Ticino Sandigliano Castelnuovo Don Bosco Santa Vittoria d’Alba Castelnuovo Scrivia Santhià Castglione Torinese Savigliano Cavour Serravalle Sesia Cerano Setmo Vittone Chieri Sommariva del Bosco Chivasso Torino Cigliano Trivero Ciriè Trofarello Coazze Valenza Collegno Varallo Corneliano d’Alba Verbania Cossato Vercelli Crevoladossola Vigliano Biellese Cuneo Vignolo Domodossola Villafranca d’Ast Dronero Villanova d’Ast Druogno Vogogna.